Food Genius Academy Master Cucina e Restaurant management Milano

master in cucina & restaurant management

Annuale (Post-Diploma)
Presso: Food Genius Academy, Milano

Diventa anche tu Manager della Ristorazione del futuro

Il Master in Cucina & Restaurant Management è corso post-diploma della durata di 1 anno che un certificato di competenza professionale di Regione Lombardia riconosciuto a livello internazionale.
Il corso si svolge con un ritmo universitario seguendo diversi moduli disciplinari: le lezioni si tengono dal lunedì al venerdì e le classi, composte da un minimo di 7 a un massimo di 15 studenti, ricevono una formazione “su misura” e lavorano a stretto contatto con i docenti e players del settore Food.
Al temine della formazione gli studenti saranno dei veri e propri esperti del settore enogastronomico capaci di valorizzare il made in Italy non solo dal punto di vista creativo ma soprattutto dal punto di vista tecnico e pratico.
Il corso è strutturato in modo da approfondire tutti gli aspetti legati alla gestione di un ristorante, analizzando le criticità proprie ad ogni reparto.  Il Master in Cucina & Restaurant Management fornisce una visione di insieme indispensabile alla funzione del Restaurant Manager e del Consulente F&B.
Gli studenti, immersi nel dinamico mondo del Milano Food District, partecipano alle attività di consulenza legate alla scuola e alla gestione del ristorante didattico imparando direttamente sul campo e coltivando fin dal primo giorno un valido network di conoscenze.

  • inizio corso: 23 settembre 2019
  • requisiti: diploma di maturità
  • durata: 1 anno / 550 ore di formazione pratica e teorica + tirocinio di 6 mesi + project work ed esame di valutazione finale
  • frequenza: obbligatoria
  • certificazione finale:  Diploma valido a livello internazionale
  • lingua: italiano
  • sede: Food Genius Academy, Milano

PIANO DI STUDI

  • MODULO DI SALA
    Il mondo della ristorazione e l’importanza del servizio in sala: sala ieri e oggi. Caratteristiche tecniche di una sala. Introduzione al servizio. Costruire un CV. Il colloquio di lavoro. HACCP. Ruoli e collaboratori: chi fa cosa? Come da costo si diventa risorsa. Il modello francese e quello americano. Gerarchia si/Gerarchia no. L’interpretazione di un contesto. Cultura del rispetto: collaboratori – il cliente – la comanda. Panadora – Mise en place – Office. Servizio: cosa guardare in sala, cosa guardare in cucina. Prove di Servizio.
  • MODULO MERCEOLOGICO
    La Carne: Tagli/Cotture/Trasformazioni. Pesci: Tagli/Cotture/Trasformazioni. Formaggi e salumi. Caffetteria, analcolici, estratti, nuove bevande. I miscelati, i distillati e i superalcolici. Vino e Birra: il servizio e la gestione della cantina.
  • MODULO DI COMUNICAZIONE
    Comunicazione, le basi: dal Big Bang all’età contemporanea, tools, strategie e modelli. Leadership e food marketing: la figura del comunicatore, viralità dello chef social e case histories di food marketing. Ufficio stampa e rapporti differenziati coi media: creazione e comprensione di comunicati stampa, mailing list, contatti con giornalisti tv e carta stampata, blogger, influencer e target clienti, dalla comunicazione al giornalismo e la letteratura enogastronomica. Comunicazione e critica gastronomica online: web e social network, il lavoro del SEO, eventi e streaming. Fare comunicazione su Instagram. Comunicare la gastronomia: scegliere i contenuti e i mezzi giusti per comunicare e fare critica gastronomica. Editori di se stessi: autopromozione, brand content e focus sui video. Branded content: quando le aziende hanno bisogno di contenuti editoriali; il rapporto aziende/case editrici; creare un progetto editoriale ad hoc per un’azienda. La comunicazione “diversa”: creatività e particolarità, novità, ironia, cultura e imprevedibilità + laboratorio didattico. Food photography: fondamenti di tecnica fotografica, composizione dell’immagine, food design, soggetti della food photography, attrezzatura, smart photography, still life, esercitazioni con luce continua e flash.
  • MODULO DI CRITICA GATRONOMICA
    Storia della critica gastronomica (da Grimod de La Reyniere a Master- chef)
    Etica della critica gastronomica (regole e deontologia, metodi di lavoro, creatività e stile, esempi pro/contro). La critica gastronomica classica (guide, riviste specializzate, tv, radio ed eventi live)
    La critica gastronomica 2.0 (tv specializzate, web e social network, eventi online). I grandi cuochi contemporanei in Italia. I grandi cuochi contemporanei nel mondo Il cibo del futuro
    Tecniche di degustazione: analisi sensoriale, tecniche e metodi di assaggio, analisi semantica e biologica del senso del gusto. Scelta delle materie prime: degustazione guidata per comprendere la storia e la qualità dei prodotti enogastronomici; come si riconoscono gli ingredienti di qualità, chi sono i migliori produttori, regole base della qualità gastronomica, food cost
    Tecniche di scrittura: creazione di un testo e metodologia di scrittura, creare una storia gastronomica + laboratorio di scrittura
    Critica gastronomica (teoria/pratica): partire da una degustazione di piatti preparati da chef Michelin, studenti di FGA e dai cuochi di Al Cortile per arrivare a costruire un vero articolo.
  • MODULO DI CUCINA
    Tagli e coltelli. Verdure. Nutrizione. Analisi sensoriale. Fondi. Salse & Creme. Risi & Risotti. Zuppe. Uova. Spezie. Veg & Vegan. Intolleranze alimentari. CBT. Carne. Quinto quarto. Pesce. Pasta fresca. Panificazione. Pasticceria. Food Styling. Abbinamento cibo/vino. No waste: la cucina senza sprechi. Innovazione e sostenibilità. Cucine dal mondo: incontro con chef internazionali.
  • MODULO DI RESTAURANT MANAGEMENT
    I nuovi trend della cucina e della pasticceria. Concept ristorativi. Il mondo delle start-up: burocrazie e gestione. Analisi di mercato. Analisi del fabbisogno del cliente. Food & Beverage cost. Menu engineering.
    Individuazione dei fornitori e produttori. Le attrezzature e le strumentazioni di cucina, loro funzionamento e posizionamento secondo i flussi di cassa. Costruzione di un business plan. Nozioni di informatica: Excel.
  • 550 ore di formazione pratica e teorica
  • tirocinio di 6 mesi nelle migliri realtà eno-gastronomiche italiane
  • uscite didattiche e Case studies
  • project work ed esame di valutazione finale

DIPLOMA valido a livello internazionale (Food Genius Academy è un Ente accreditato dalla regione Lombardia)

Diploma di Scuola Superiore

  • Pagare dell’intero corso in una soluzione dà diritto a una riduzione del costo pari al 6%.
  • Pagamento fino a 4 rate, con data da concordare.
  • Possibilità di Finanziamento Bancario.
  • Possibilità di pagamento con addebito mensile su Carta di Credito (costo amministrativo 4%).

A partire dal Colloquio in Sede o via Skype/Whatsapp è possibile iscriversi presentando i seguenti documenti:

  1. Modulo di Iscrizione compilato
  2. Ricevuta Bonifico Bancario della Quota di Iscrizione di —- €
  3. Fotocopia Documento di Identità
Corso in Cucina e Restaurant Management Milano